Progetti in collaborazione



CREA_CRESCITA. Le industrie culturali e creative come motore della crescita inclusiva


L’Istituto, in qualità di partner dell’equipe del professor Burroni del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università di Firenze, ha partecipato al bando per assegni di ricerca emanato dalla Regione Toscana POR FSE 2014-2020 Asse A – Occupazione - ASSEGNI DI RICERCA IN AMBITO CULTURALE. Il progetto, che prevede l’applicazione di metodi e tecnologie innovative per la gestione e la fruizione del patrimonio archivistico, è stato ammesso a finanziamento e l’Istituto, a partire da marzo 2020, ospiterà per due anni presso i suoi archivi un ricercatore che progetterà dispositivi di applied games finalizzati al miglioramento della fruizione del materiale documentario.



Portale delle fonti per la storia del Partito Comunista Italiano

Protocollo d’intesa stipulato con la Fondazione Gramsci di Roma per la valorizzazione degli archivi del Partito Comunista Italiano


La proposta di progetto avanzata dalla Fondazione Gramsci di Roma prevede la realizzazione di un Portale delle fonti per la storia del Partito comunista italiano che vuole essere innanzi tutto luogo e momento di aggregazione e pubblicazione di fonti, metadati e oggetti digitali relativi al Partito e alle sue strutture periferiche. Per la realizzazione del portale è stato stilato un protocollo d’intesa, approvato anche dall’Istituto Gramsci Toscano, con il quale i vari Istituti Gramsci del territorio nazionale, insieme all’Associazione Enrico Berlinguer, l’Istituto nazionale Ferruccio Parri e la Fondazione archivio audiovisivo del movimento operaio e democratico si impegnano a conferire al Portale le descrizioni archivistiche e gli oggetti digitali d’interesse. Il protocollo d’intesa sarà sottoscritto, tra gli altri, anche dall’Istituto Gramsci Toscano entro i primi mesi del 2020.